Anagrafe Nazionale Istruzione Superiore: online il nuovo portale

Grazie al nuovo servizio i cittadini potranno consultare i dati relativi alle iscrizioni all’Università e ai titoli di studio

Data:

28 settembre 2023

Immagine principale

Descrizione

Si chiama ANIS, acronimo di Anagrafe Nazionale dell’Istruzione Superiore (ANIS), ed è il nuovo sistema informativo unitario in grado di facilitare l’accesso a dati attualmente distribuiti in oltre cinquecento sistemi informativi locali. 

Il tutto renderà molto più semplice - secondo il Dipartimento per la Trasformazione Digitale - ottenere una attestazione di laurea in quanto ANIS sarà alimentata e aggiornata con continuità dalle Università e da tutti gli altri istituti di formazione superiore (statali e non statali) con i dati relativi alle iscrizioni in essere e ai titoli di studio, per offrire ai cittadini servizi online di rilascio di attestazioni, spendibili nei rapporti con i privati, e assicurare a tutte le pubbliche amministrazioni e ai soggetti privati autorizzati un facile accesso ai dati, mediante la Piattaforma Digitale Nazionale Dati (PDND).

Stato di avanzamento del progetto

ANIS è il primo caso di anagrafe digitale che si avvale di ANPR, l’Anagrafe Nazionale, per la gestione dei dati anagrafici dei cittadini in interoperabilità, eliminando in questo modo inutili duplicazioni e rischi di disallineamento.

Il portale ANIS facilita l’accesso a dati attualmente distribuiti su tutto il territorio italiano in oltre 500 istituti pubblici e privati, che comprendono università, istituti di alta formazione artistica, musicale e coreutica, scuole superiori per mediatori linguistici, scuole di specializzazione in psicoterapia.

La prima fase progettuale ha visto il coinvolgimento delle università per il conferimento di dati a partire dal 2010, le successive fasi vedranno la partecipazione di tutti gli istituti di formazione superiore. Nel contesto istitutivo di ANIS, sono previsti ulteriori interventi per agevolare le università e gli istituti di alta formazione artistica, musicale e coreutica nel rendere disponibili i dati antecedenti al 2010.

Il portale rende da subito disponibili i primi servizi online per i cittadini che, accedendo tramite la propria identità digitale (SPID o CIE), potranno consultare online i dati relativi alle iscrizioni in essere e ai titoli di studio conseguiti, richiedere una eventuale rettifica degli stessi, nonché ottenere il rilascio di attestazioni spendibili nei rapporti con i privati. ANIS renderà infine disponibile la consultazione dei dati accademici dei cittadini tramite la Piattaforma Digitale Nazionale Dati (PDND) a tutte le pubbliche amministrazioni e ai soggetti privati autorizzati, per gli scopi previsti dalla legge.

Fonte: Omnia del Sindaco

Pagina aggiornata il 11/04/2024